Al via Jazz Around You con “Sax Crime ASSASSINIO AL JAZZ CLUB” lo spettacolo teatrale tratto dal romanzo “Sassofoni e Pistole” di Franco Bergoglio pubblicato da Arcana Jazz nel 2015. Prodotto da MIRABILIA TEATRO, vede protagonisti gli attori Andrea Murchio, Alessia Olivetti oltre che la partecipazione dei musicisti Alfredo Ponissi, Claudio Nicola e Francesco Brancato. La regia è stata affidata allo stesso Murchio mentre le scene e i costumi sono di Barbara Re.

Uno spettacolo teatrale ad un festiva Jazz, perché?

Una scelta coraggiosa, quella della direzione Jazz Around You, di inaugurare il festival con Sax Crime, essendo non un concerto tradizionale. La decisione è però in linea con la visione della rassegna, che mira ad offrire contenuti artistici di alta qualità, legati al Jazz ma aperti all’innovazione. Sax Crime, presenta tutti gli ingredienti per tenere incollati gli spettatori alla sedie: una trama coinvolgente, ritmo incalzante, ottimi attori e una colonna sonora suonata dal vivo, proprio come se fossimo in un Jazz Club.

L’idea: “Sassofoni e Pistole” di Franco Bergoglio

Il libro di Franco Bergoglio ”Sassofoni e Pistole” è la fonte che ha ispirato lo spettacolo Sax Crime prodotto da Mirabilia Teatro, grazie all’attenzione del regista per trame inedite arricchite dalla musica Jazz.

In un’intervista a cura di Eugenio Mirti di Jazzit Bergoglio dichiara:

“Come avete lavorato alla trasposizione teatrale?

La trasposizione è il frutto di un lavoro a quattro mani. Andrea Murchio è un attore bravissimo ma è anche regista e mi sono lasciato trasportare dalla sua idea di teatro. A lui era piaciuto il saggio e soprattutto il racconto finale, dove tutti i luoghi comuni del giallo-jazz venivano concentrati in una storia di poche pagine. Ho scritto quanto serviva a trasformare il raccontino in una pièce teatrale lavorando con Andrea “dal vivo”. Ovviamente il testo, una volta scritto, vive della vita che il regista, gli attori e i musicisti hanno saputo infondergli. Murchio è un jazz-detective nato!”

Leggi l’intervista. LINK

Sax Crime: Teatro e Jazz dal vivo.

Elemento innovati e di grande richiamo è la colonna sonora suonata dal vivo durante lo spettacolo, interessante la scelta dei musicisti coinvolti, in primis Alfredo Ponissi, rappresentante storico del Jazz torinese.

“Sono orgoglioso di avere suggerito i nomi di Alfredo Ponissi e Claudio Nicola. Pensavo fossero gli artisti ideali: bravissimi come musicisti, ma anche versatili nel lavorare in un contesto dove la musica non è l’unico ingrediente sul palco. La scelta è stata azzeccata. Sulle musiche Andrea e io avevamo indicato delle suggestioni e dei temi da toccare, poi loro giustamente hanno preso le indicazioni e le hanno musicate secondo la loro sensibilità. Non sarebbe stato jazz se i musicisti non avessero avuto libertà massima.” – Franco Bergoglio.

I dettagli del primo appuntamento

Lo spettacolo inaugurerà il festival Jazz Around You, il 25 maggio alle h 21:30 presso il Teatrino Civico di Chivasso.

Leggi anche:

Pagine che potrebbero interessare: